prova
Contatti:
3336604850
011.95.34.390
Top
lombalgia acuta

Lombalgia acuta

Oggi parleremo di un nostro paziente e del suo caso di lombalgia acuta …

Cos’è la lombalgia acuta

E’ innanzitutto fondamentele definire cosa sia una lombalgia acuta, così da farvi capire se può rientrare nella vostra sintomatologia o meno.

La lombalgia, normalmente definita mal di schiena, è una problematica la cui dolenza si manfesta nella zona bassa della schiena. Può coinvolgere ossa, muscoli, tendini e tessuto fasciale. Si suddivide in lombalgia acuta (classico colpo della strega) o lombalgia cronica. Il più delle volte è difficile venire a conoscenza delle cause della lombalgia. Se il dolore è accompagnato da perdita di peso, febbre o altri problemi è fortemente consigliato eseguire esami specificici per escludere patologie più gravi.

Cause della lombalgia

Le principali cause della lombalgia sono da ricercare in:

  • movimenti ripetuti come torsioni, flessioni e sollvamenti del tronco
  • scorrette posture, posizioni statiche mantenute nel tempo (postazione di lavoro)
  • traumi subiti direttamente sulla zona o  in regioni del corpo (sederata sul ghiaccio o distorsioni agli arti inferiori).

Il caso del Sig. Remo e la sua lombalgia acuta

Questo inverno è stato uno dei più rigidi degli ultimi dieci anni. Tra temperature e precipitazioni le nostre montagne ci hanno regalato una cornice particolarmente suggestiva. Il Sig Remo lavora presso una pista di Go Kart su ghiaccio. Mentre cammina sulla pista, scivola e batte con forza la zona lombo-sacrale. Avendo le mani occupate con riesce ad ammortizzare il colpo e rimane bloccato a terra. Rimane li per qualche minuto. Il dolore ha tolto il fiato.

A distanza di una decina di giorni, dopo aver visto che la condizione non migliora, anzi tende a portagli anche nausea e forti fitte, prenota tramite la nostra piattaforma internet una vista presso il nostro studio di Rivoli. Alla visita si presenta con un grosso ematoma, difficolata ne sedersi e forti dolori ma i referti radiografici dell’ospedale non evidenziano alcuna lesione ossea.

Approccio MPA su una lombalgia acuta

In una fase come questa, una lombalgia acuta non deve esser trattata attraverso massaggio o manipolazioni tessutali cruente. Dopo una visita baropodometrica oggettiva, il nostro prima intervento terapeutico è attraverso la terapia fisica strumentale (biofeedback, ultrasuoni). Non utilizziamo Tecarterapia perchè non esistono rilevanze scientifiche di rigenerazione tessutale. Oltre all’approccio strumentale interveniamo attraverso l’osteopatia con un lavoro prettamente fasciale e cranio sacrale. Infine andiamo ad eseguire un’applicazione di Tape neuromuscolare.

Al termine della prima settimana dove abbiamo lavorato con alternanza tra seduta e giorno di recupero (3 sedute circa), Remo manifesta già notevoli miglioramenti confermati da un’altra apparecchiatura  (Scenarterapia) che misura la condizione infiammatoria attraverso una valutazione dell’inversione di polarità cellulare.

Durante la seconda settimana oltre a proseguire con la terapia fisica strumentale, introduciamo manovre osteopatiche per rioganizzare la struttura posturale, deviata dal trauma e dalle sue posizioni antalgiche.

Alla terza settimana Remo non lamenta più dolore. accusa solo una tensione a livello della zona lombare. In questa settimana la massoterapia viene introdotta per eliminare condizioni tensive. Corretta postura ed elasticità vengono riacquisite attraverso la terapia connettivale. Verso fine settimana è utile inserire esercizi di ginnastica posturale specifici per la lombalgia acuta per mantenere autonomamente lo stato di benessere raggiunto.

Conclusioni

A fine percorso Il signor Remo, anche abile pasticciere ci ha portato una torta fatta in casa che è stata divorata dallo staff dello Studio MPA e tutti i pazienti presenti in quel momento in studio. Quale miglior modo per festeggiare il protocollo concluso con successo?

Come prenotare una visita con lo Studio MPA

Puoi prenotare una visita e dei trattamenti  sotto casa tua.

Basta:

  • chiedere informazione presso lo Studio MPA
  • telefonare allo 0119534390 o 3336604850
  • inviare una mail a massoterapiarivoli@gmail.com
  • Oppure per una prenotazione immediata clicca su questo link. Qui troverai la mappa e l’elenco delle Farmacie all’interno delle quali lo Studio MPA ha creato locali riservati ed accoglienti dove poter svolgere tutti i trattamenti volti a risolvere la vostra problematica.

 

No Comments

Post a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi